Ultime News

Collocamento obbligatorio: esclusione dalla base di computo dei lavoratori in smart working

I lavoratori agili non possano essere esclusi dal computo per la determinazione della quota di riserva. I casi di esclusione contemplati dall’articolo 4, co. 1, L. n. 68/1999, avendo carattere tassativo, non sono suscettibili di interpretazione analogica o estensiva. Pertanto, laddove fosse ritenuta possibile l’esclusione dal computo dell’organico aziendale dei lavoratori in smart working, in assenza di un’espressa previsione in tal senso, risulterebbe di fatto pregiudicata la logica inclusiva …

IVA al 10% per le prestazioni di bonifica e messa in sicurezza

Le prestazioni finalizzate al risanamento ambientale sanitario di determinati siti del territorio regionale interessati da fenomeni di diffusione di inquinamento, inserite all’interno di un piano regolarmente autorizzato, scontano l’Iva al 10% (Agenzia Entrate - risposta 10 giugno 2021, n. 399). Riguardo agli interventi finalizzati al risanamento e alla bonifica di aree di particolare natura e complessità, le stesse attività di bonifica possono considerarsi opere, costruzioni e impianti …

IVA al 5% per i servizi resi da una cooperativa in una RSA

AI fini IVA, forniti chiarimenti sul trattamento applicabile alle prestazioni (global service) rese da una cooperativa sociale nell'ambito di una struttura RSA, struttura di proprietà di un Comune (Agenzia delle Entrate - Risposta 10 giugno 2021, n. 400). Nella fattispecie in esame, la Cooperativa Sociale fornisce una prestazione di servizi aventi per oggetto la gestione globale della struttura RSA in cui vengono ospitati soggetti anziani (non autosufficienti in gran parte e autosufficienti) …

Via libera del Garante per le certificazioni verdi

Il Garante per la protezione dei dati personali ha dato parere favorevole sullo schema di decreto attuativo, che attiva la Piattaforma nazionale-DGC per il rilascio del green pass, prevedendo adeguate garanzie per l’utilizzo delle certificazioni verdi. (GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI - Comunicato 10 giugno 2021)   Il green pass, introdotto dal decreto "Riaperture" per consentire gli spostamenti tra Regioni e l’accesso a eventi pubblici e sportivi, è ora previsto, nelle zone …

Cemento Industria: in pagamento l’elemento di garanzia retributiva

Ai lavoratori dipendenti dalle aziende esercenti la lavorazione del cemento, della calce e del gesso, a giugno verrà corrisposto l’EGR nel mese di giugno Ai dipendenti a tempo indeterminato in forza al 1° gennaio di ogni anno nelle aziende prive di riconoscimenti economici derivanti da contrattazione di secondo livello, a livello di Gruppo aziendale o di unità produttiva  e che nel corso dell'anno precedente (1° gennaio - 31 dicembre) non abbiano percepito altri trattamenti economici …

CCNL Oreficeria Industria: Adeguamento Economico 7/6/2021

  Firmato il 7/6/2021 tra FEDERORAFI e FIM-CISL, FIOM-CGIL e UILM l’adeguamento economico con i nuovi importi tabellari a valere dall’1/6/2021 per i lavoratori dell’Industria Orafo-Argentiera   Le Parti firmatarie del settore dell’Oreficeria Industria si sono incontrate in adempimento del CCNL 17/5/2017 che ha previsto l’incremento annuale dei minimi contrattuali in base alla dinamica dell’inflazione.Pertanto, in adeguamento all’incremento dell’indice IPCA relativo all’anno 2020 …

Soggetto a IVA l’indennizzo transattivo sull’esecuzione di un appalto

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che le prestazioni obbligatorie assunte dalle parti nell’accordo transattivo di composizione bonaria della controversia riguardante l’esecuzione del contratto di appalto integrano il presupposto di applicazione dell’IVA sulla somma corrisposta da una parte a fronte della rinuncia alla lite dell’altra parte. Sulla somma si applica l’aliquota del 10 per cento, se il contratto di appalto riguarda la costruzione di opere di urbanizzazione primaria e secondaria …

Soci artigiani e commercianti: l’esclusione dei redditi di capitale dalla base imponibile vale dal 2020

Per i soci di società commerciali, la sola percezione di utili derivanti da una mera partecipazione (senza lavoro) in società di capitali non può far scattare il rapporto giuridico previdenziale presso le Gestioni degli artigiani e dei commercianti. Conseguentemente, vanno esclusi dalla base imponibile contributiva i redditi di capitale attribuiti agli iscritti, derivanti dalla partecipazione a società di capitali nella quale i lavoratori autonomi non svolgono attività lavorativa. Le nuove …

Estensione prestazioni ai familiari per le imprese edili

Il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa dedicato ai lavoratori delle imprese edili e affini (Sanedil), dal 1° giugno 2021 ha esteso le prestazioni ai familiari a carico e ha previsto l’ampliamento delle coperture. Con lettera del 21/5/2021 il Fondo Sanedil, per tramite della CNCE, ha diramato a tutte le Casse Edili un’importante novità nazionale con decorrenza 1° giugno 2021 in merito ai piani sanitari offerti dal fondo, con estensione di alcune garanzie ai familiari a carico ed …

Nuove precisazioni sul Superbonus

In materia di Superbonus, forniti chiarimenti sugli interventi antisismici realizzati su un edificio di un unico proprietario composto da unità abitative funzionalmente indipendenti e con accesso autonomo (Agenzia delle Entrate - Risposta 09 giugno 2021, n. 397). Nel caso di specie, l'Istante dichiara di voler realizzare interventi di miglioramento sismico su sei unità immobiliari di sua proprietà (due unità abitative e relative pertinenze e due unità immobiliari ad uso deposito non costituenti …