Ultime News

Imprese del settore agricolo, CISOA o cassa integrazione in deroga per gestire l’emergenza

Le imprese del settore agricolo, nel caso di sospensione dell’attività lavorativa dovuta all’emergenza epidemiologica Covid-19, possono presentare istanza per la concessione del trattamento di CISOA, ordinariamente erogata per intemperie stagionali o per altre cause non imputabili al datore di lavoro o ai lavoratori, ovvero della cassa integrazione in deroga laddove l’azienda abbia già fatto ricorso alla CISOA, per altre causali, per il numero massimo annuale di giornate fruibili (Inps, …

Enel: accordo 27/3/2020 per emergenza Covid-19

    Firmato il 27/3/2020, tra ENEL ITALIA in nome e per conto di tutte le società del Gruppo e FILCTEM-CGIL, FLAEI-CISL, UILTEC-UIL, l’accordo per gestire l’emergenza determinata dalla diffusione del Covid-19 Nel pieno rispetto della normativa fin qui emanata ai diversi livelli, per fronteggiare l’emergenza determinata dalla diffusione del Covid-19, le Parti sono pienamente consapevoli della delicatezza e drammaticità della fase che si sta vivendo e ritengono necessario dare un …

Dal 1° aprile bonus 600 euro. Il MEF include gli agenti di commercio

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze cambia idea e, a pochi giorni dal click day, include gli agenti e rappresentanti di commercio nella platea dei beneficiari del bonus di 600 euro di cui all’articolo 28 del DL Cura Italia (FAQ dedicate al COVID-19 sul sito del Mef). L’Inps ha reso noto che dal 1° aprile 2020 sarà attiva la procedura per inoltrare la domanda di accesso all’indennità COVID-19 prevista per i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni speciali dell’Ago (artigiani, …

Indennità 600 euro: dal 1° aprile al via le domande per i professionisti iscritti alle Casse

A partire dal 1° aprile 2020 - secondo quanto previsto dal decreto interministeriale 28 marzo 2020 - i lavoratori autonomi e professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria potranno presentare le domande per l’ottenimento dell’indennità di 600 euro (riconosciuta dal DL Cura Italia) agli enti di previdenza cui sono obbligatoriamente iscritti che ne verificano la regolarità ai fini dell’attribuzione del beneficio, provvedendo ad erogarlo all’interessato. Ai sensi …

Congedo per emergenza COVID-19: rilasciate le procedure

Come preannunciato nella circolare esplicativa, l’Inps rende noto - con messaggio n. 1416/2020 - il rilascio delle procedure di compilazione e invio on line delle domande relative ai congedi per emergenza COVID-19 in favore dei lavoratori dipendenti del settore privato, dei lavoratori iscritti alla Gestione separata e dei lavoratori autonomi. I genitori appartenenti alle tipologie di lavoratori che erano in attesa delle implementazioni procedurali per presentare domanda di congedo COVID-19 …

Fondi di solidarietà contrattuali, FSBA e Fondi territoriali: le istruzioni Inps per l’assegno ordinario

Le prime indicazioni operative Inps in relazione all’assegno ordinario per causale "COVID-19 nazionale", erogato dai Fondi di solidarietà bilaterali contrattuali, dai Fondi alternativi e da quelli territoriali intersettoriali del Trentino e di Bolzano-Alto Adige (circolare n. 47 del 28 marzo 2020). Con particolare riguardo ai Fondi di solidarietà contrattuali (art. 26 del D.Lgs n. 148/2015), ciascuna domanda di accesso all’assegno ordinario, per la causale "COVID-19 nazionale", può essere …

Emergenza Coronavirus attività commerciali sempre aperte e ammessa la vendita di piante

Forniti i primi chiarimenti sulle misure di chiusura delle attività non essenziali previste dal D.P.C.M. 22 marzo 2020, modificato dal D.M. 25 marzo 2020 (Ministero Interno - circolare n. 15350/2020). A fronte delle disposizioni introdotte per fronteggiare l’emergenza da COVID-19, è stato precisato che non ci sono più differenziazioni circa le limitazioni, nei giorni prefestivi e festivi, per le medie e grandi strutture di vendita, nonché per gli esercizi commerciali presenti all'interno dei …

Emergenza Coronavirus: Accordo in Basilicata per gli ammortizzatori sociali in deroga

Sottoscritto il 24/3/2020, tra la Regione Basilicata, le Parti Datoriali e le OO.SS. territoriali, l’Accordo Quadro per l'utilizzo della cassa integrazione in deroga al sensi del Decreto "Cura Italia" del 17/3/2020 n. 18. L’accordo quadro sottoscritto dalla Regione Basilicata e le Parti Sociali è finalizzato a definire le modalità di intervento al fine di attuare le previsioni dell’art. 22 del D.L. n. 18/2020, rinviando a successivi accordi tra le Parti gli adeguamenti che si rendano necessari …

INPS, il corretto iter concessorio per le domande di CIGO ed assegno FIS

Con circolare n. 47 del 28 marzo 2020, l’Inps fornisce i primi indirizzi applicativi delle misure straordinarie introdotte dal D.L. n. 18/2020, unitamente alle istruzioni sulla corretta gestione dell’iter concessorio relativo ai trattamenti previsti, anche con riferimento alle deroghe alle vigenti norme che disciplinano l’accesso agli ordinari strumenti di tutela in costanza di rapporto di lavoro. Con riferimento alle procedura di richiesta della Cassa integrazione salariale ordinaria e assegno …

Fondo di solidarietà comunale 2020 e misure urgenti di solidarietà alimentare

Stabiliti i criteri di formazione e di riparto del Fondo di solidarietà comunale 2020 e le risorse da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare (DPCM 28 marzo 2020 e Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ordinanza 29 marzo 2020, n. 658). Il Fondo di solidarietà comunale per l'anno 2020, al netto della quota di accantonamento sul Fondo, è stabilito nel complessivo importo di euro 6.199.513.364,88. Tale importo è integrato di euro 332.031.465,41 derivanti dall'ulteriore quota …